La voce ai Melissanesi

Miglioriamo la nostra Melissano

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» purchase facebook fans xu
Mar Ago 02, 2011 1:37 pm Da Ospite

» buy fans for facebook f5
Mar Ago 02, 2011 6:35 am Da Ospite

» peach pie hentai peach princess hentai
Mar Ago 02, 2011 6:15 am Da Ospite

» гинекология смотреть
Mar Ago 02, 2011 12:02 am Da Ospite

» hentai dvd store hentai dvds
Dom Lug 31, 2011 11:04 pm Da Ospite

» wolf hentai wolf link hentai
Sab Lug 30, 2011 2:56 am Da Ospite

» DicinduffSS
Mer Lug 27, 2011 4:02 am Da Ospite

» Nuova proposta
Lun Mag 03, 2010 5:46 pm Da FIDO

» Sondaggio sindaco
Mer Apr 28, 2010 3:02 am Da FIDO

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

Non sei connesso Connettiti o registrati

PATTO DI STABILITA' 2008

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 PATTO DI STABILITA' 2008 il Gio Ott 01, 2009 5:43 pm

Caro Stefano, mi compiaccio per l'iniziativa che hai intrapreso, confermando comunque che ognuno possa usare questo "blog" con la consapevolezza di essere da stimolo e da confronto di idee, evitando le inutili "cadute di stile".
Sull'argomento in questione riporto il mio contributo "da tecnico".
L'articolo 77 bis, comma 23 del Decreto Legge 25 giugno 2008 n. 112, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008 n. 133, introduce per gli Enti Locali un MECCANISMO di PREMIALITA', correlato al conseguimento dell'obiettivo programmatico assegnato dal comparto degli Enti Locali, a favore degli Enti adempienti al patto di stabilità, ai quali, nell'anno successivo a quello di riferimento è consentito di escludere dal computo del saldo utile la fine della verifica del rispetto del patto di stabilità interno, un importo pari al 70% della differenza registrata nell'anno di riferimento, tra il saldo conseguito dagli Enti inadempienti e l'obiettivo programmatico assegnato.
Naturalmente, la virtuosità degli Enti è determinata valutando la posizione di ciascun ente rispetto a due indicatori economico-strutturali finalizzati a misurare il grado di rigidità strutturale dei bilanci ed il grado di autonomia finanziaria degli enti.
Il meccanismo della premialità è applicato agli Enti che hanno rispettato il Patto di stabilità interno del 2008 e che sono risultati virtuosi rispetto agli indicatori previsti.
[b]IL NOSTRO COMUNE DI MELISSANO E' ESCLUSO DALL'APPLICAZIONE DEL MECCANISMO DI PREMIALITA' POICHE' NEL 2008 NON E' STATO SOGGETTO AL PATTO DI STABILITA'.
Come è noto, l'articolo 1, comma 386 della Legge n. 244/2007 ha prorogato per l'anno 2008 l'esclusione del rispetto degli obiettivi per gli Enti Locali che sono stati commissariati ai sensi degli articoli 141 e 143 del D.Lgs. n. 267/2000 negli anni 2004 e 2005.
Il Comune di MELISSANO, pertanto commissariato nel corso dell'anno 2005 è ESONERATO dall'adempimento per l'anno 2008
Per tali motivi, caro Stefano il nostro Comune non rientra nella ripartizione da te sollecitata per gli Enti virtuosi.
Chiedo scusa se per chiarire tale aspetto, mi sono addentrato in terminologie prettamente tecniche.
Ringrazio ancora Stefano della disponibilità e mi auguro che molti utenti utilizzino questo strumento per uno scambio di idee ed opinioni.
Grazie ancora e alla prossima.
MLegittimo.

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum